logo gnubik

iOS 9.0.2 arriva a quota 57%: il successo di Apple per gli iDevice

8 ottobre 2015

Sono trascorse poche settimane dall'arrivo di iOS9 e soprattutto pochi giorni dal suo upgrade a iOS 9.0.2, tuttavia il sistema operativo mobile Apple per eccellenza non stenta a toccare cifre da record, essendo stato installato su circa il 57% dei device della Mela, secondo quanto rivelato da recenti stime.

Un risultato certamente lusinghiero per la casa di Cupertino, che è ovviamente motivato dalla qualità e dall'efficienza del nuovo upgrade, che risolve definitivamente molti problemi di connettività e gestione del cloud presenti sulla precedente iterazione iOS 8, al momento stabile su un 33% circa di diffusione. Tra i motivi alla base del successo di iOS 9 troviamo senz'altro un rinnovato approccio alla privacy, alla sicurezza e soprattutto alla capacità di amplificare il multitasking, soprattutto in dispositivi concepiti per sfruttarlo al meglio, come gli iPad.

iOS 9 ha raggiunto una tale diffusione tra gli utenti della Mela anche per via dell'arrivo del nuovo iPhone 6S, che lo integra nativamente con tutti i suoi vantaggi, tra cui l'introduzione delle cosiddette "thin apps", o applicazioni "leggere", compilate con lo scopo di aiutare gli utenti a risparmiare in termini di memoria e risorse di sistema. Fino ad oggi, un bug presente nella nuova release ne aveva impedito l'uso; tuttavia oggi Apple è pronta a ripartire e aiutare i suoi user a trarne tutti i benefici del caso.

Attendiamo perciò l'ulteriore evoluzione di iOS 9, che dovrebbe concretizzarsi per il prossimo Novembre, con l'uscita del nuovo iPad Pro, in iOS 9.1., al momento disponibile nella quarta versione beta per i developer: il futuro di questo OS è senza dubbio promettente, e ci auguriamo di vederne quanto prima i nuovi frutti sui nuovi iDevice.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili