logo gnubik

Samsung, rivelati smartphone e tablet che installeranno Android 6.0 Marshmallow

24 agosto 2015

A qualche giorno da una delle più importanti rivelazioni in ambiente Android, ovvero la conferma del nome della cosiddetta "M Release", ora nota come Android 6.0 Marshmallow, Samsung, che ha da sempre supportato il sistema operativo mobile di casa Google, ha rivelato i primi dispositivi che riceveranno quanto prima il necessario update, dopo l'effettivo rollout del nuovo OS, che verrà presentato ufficialmente entro fine Settembre, in vista di un autunno come sempre particolarmente "caldo" dal punto di vista delle rivelazioni hardware e software della maggior parte dei produttori di elettronica di consumo. 

I dispositivi che, secondo le intenzioni di Samsung, riceveranno entro i primi mesi del 2016 l'aggiornamento ufficiale, permettendo quindi di attendere meno di quanto fatto finora per ottenere gli update sui precedenti device della gamma Galaxy, sono stati rivelati e a quanto pare sarebbero già 10: tra di essi, non mancano i nuovi nati Galaxy S6 Edge Plus (assieme alla versione S6 classica e Duos), il potente e in dirittura d'arrivo Galaxy Note 5, già da molti indicato come il phablet definitivo per il 2015; la versione precedente Galaxy Note 4 (in ognuna delle sue diverse declinazioni) e Galaxy Alpha, smartphone dotato di scocca in robusto metallo, assieme a Tab A, che fino a poco tempo poteva fregiarsi di Android Lollipop come OS di default.

L'aggiornamento sembra quindi sempre più vicino, assieme alle novità a livello di sicurezza e di app management promesse con Marshmallow; si tratta quindi di un update con più implicazioni di quante ne siano state previste, e capaci di impattare sulla security online di tutti i giorni. Ci attendiamo quindi grandi cose da Google e Samsung, ancora una volta insieme nella diffusione di Android a livello globale.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili