logo gnubik

HTC 10, il nuovo smartphone Android Marshmallow cambia nome?

Sono probabilmente in arrivo importanti modifiche allo smartphone Android top di gamma di HTC che fino ad oggi avevamo ipotizzato essere HTC One M10. Previsto per l'arrivo ufficiale il prossimo 11 Aprile, la casa taiwanese avrebbe già chiaro il successore della fortunatissima serie One, che ha accolto alcuni dei più potenti high-end della società.

La probabile eliminazione della lettera "M" che ha contraddistinto le ultime uscite fino ad ora, così come della dicitura One, potrebbero significare un vero cambiamento di rotta senza precedenti, a livello di design e probabilmente hardware, passando ad un nuovo telaio unibody e a una rimodulazione del lettore di impronte digitali. I primi render dello smartphone Android Marshmallow in arrivo mostrano comunque l'eliminazione delle uscite degli altoparlanti; tuttavia dovrebbe ancora essere presente lo standard audio di qualità BoomSound.

Si aggiungono inoltre altri rumor relativi allo schermo (un 5,15 pollici dotato di risoluzione 4K) e lo stesso chipset che ha contraddistinto l'ultimo flagship Galaxy S7 di Samsung. Previsti inoltre 4 GB di ram e uno storage a scelta dai 16 ai 64 GB. Ancora indecise le fotocamere posteriori e anteriori; tuttavia non dovrebbe mancare la tecnologia per autofocus a rilevamento di fase, fattore che renderà il nuovo modello sempre più vicino ad uno smartphone per imaging e image editing "on the go".

Altri dettagli come la personalizzazione di Marshmallow con l'interfaccia Sense e la veloce e sicura porta USB Type C segnano il probabile ingresso di HTC 10 in un mondo in cui diventano sempre più evidenti i due rivali da battere: Samsung e Apple.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili