logo gnubik

Samsung, in arrivo Galaxy S6 Edge Plus e Galaxy Note 5: le news

I nuovi device top di gamma firmati dalla casa coreana sono finalmente stati presentati: Galaxy S6 Edge Plus, una delle numerose varianti (inclusa una rugged, S6 Active, per gli utenti più attivi) del fortunato terminale Galaxy S6, e Galaxy Note 5, il phablet di ottime prestazioni atteso come successore di un Note 4 che ha saputo ottenere review eccelse e una generale soddisfazione da parte dei fan Samsung.

Ponendo fine ad una serie infinita di rumor e di supposizioni sui due device, i due dispositivi sono infine stati rivelati, e da quanto è trapelato, le caratteristiche tecniche di smartphone e phablet sono tra loro simili, escludendo naturalmente la presenza di una S-Pen adatta ad interagire con Note 5. Per quanto riguarda S6 Edge Plus, possiamo confermare di trovarci davanti ad una versione "upgraded" di S6 Edge, dotato di una diagonale di schermo più ampia, differenziandosi ulteriormente da Note 5 per design.

Entrambi i device sono dotati dei componenti elettronici più all'avanguardia attualmente disponibili, tra cui non mancano le stesse innovazioni Samsung, a partire dai chipset ai processori grafici, senza tralasciare i materiali e le tecnologie del display (Super AMOLED a 5,7 pollici dotati di risoluzione 4K). Non manca ovviamente un processore Exynos 7420, frutto dell'evoluzione dell'unità già presente su Galaxy S6 rilasciato ad Aprile, a completare il tutto.

Ottimo anche il quantitativo di RAM (4GB), ideale per gestire più applicazioni in multitasking, così come gli ultimi videogiochi next gen disponibili sui principali store, tra cui Google Play. La risoluzione dei gruppi fotografici integrati è di 16 Megapixel per quanto riguarda il comparto posteriore, e 5 per quello frontale. La connettività wireless portata ai massimi livelli si coniuga inoltre alla nuova feature Apps Edge, che permette di sfruttare al massimo la tecnologia dual edge del device, consentendoci di aprire app con un semplice swipe ai bordi del display.

Note 5 e Galaxy S6 Edge Plus rappresentano quindi lo stato dell'arte per quanto riguarda gli ultimi smartphone e phablet firmati Samsung e Android, mostrando tutta la loro efficacia prima dell'arrivo delle controproposte iPhone, HTC e Xperia Sony, che di certo non si lasceranno sfuggire l'occasione per innovare i propri device sotto ogni punto di vista.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili