logo gnubik

LG K8, smartphone Android low-cost di elevata qualità: le ultime news

21 giugno 2016

LG presenta il suo ultimo device di fascia media, LG K8, che presenta però feature e caratteristiche costruttive del tutto tipiche degli smartphone Android più capaci attualmente disponibili. K8 cerca di emulare i principali top di gamma, con una qualità di assemblaggio unica, e la presenza di Android 6.0 Marshmallow, che continua a colonizzare i device quanto e più di Android Lollipop nel 2016.

LG K8 incorpora buone specifiche tecniche: chipset Mediatek MT6735, un quadcore con 1,3 GHz di frequenza, a cui si aggiungono 1,5 GB di RAM per svolgere la maggioranza delle operazioni quotidiane in fluidità. Lo storage incluso, di 8 GB, è espandibile fino a 32 tramite microSD, e dal punto di vista dell'imaging K8 presenta un display di dimensioni più che accettabili (5 pollici, risoluzione Full HD).

Il fulcro delle abilità di LG K8 si concentra però sulla possibilità di utilizzare le reti 4G LTE, il che garantisce automaticamente una velocità di trasferimento dati online particolarmente elevata, utile nel caso in cui si utilizzi principalmente una connessione dati. Non manca comunque il più veloce modulo Wi-Fi con hotspot e direct, e la tecnologia di riconoscimento NFC nel caso in cui occorressero micropagamenti rapidi e sicuri.

Il nuovo device della casa coreana incorpora una fotocamera posteriore ad 8 MP ed una frontale da 5, una buona scelta nel caso di selfie e riprese panoramiche da inviare sui social network preferiti. K8 è inoltre protetto da un case che, per quanto realizzato in materie plastiche, riesce a restituire alla perfezione il feeling tipico di una scocca in metallo, con un grip ottimale in ogni situazione della giornata.

LG K8 è quindi uno smartphone Android convincente, nonostante si trovi all'apice più basso dei dispositivi di fascia media (soprattutto se paragonato al nuovo device Moto G4 prodotto da Lenovo/Motorola): chi lo utilizzerà per semplici task quotidiani, affidando invece l'elaborazione di applicazioni 3D particolarmente impegnative ai veri top di gamma, non si troverà insoddisfatto.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili