logo gnubik

Google Maps apre alla funzionalità auto: percorsi più sicuri e veloci

17 gennaio 2016

Orientarsi in mezzo al traffico grazie ad una funzione supplementare di Google Maps, il celebre servizio della casa di Mountain View che negli anni ha aiutato milioni di persone in tutto il mondo a trovare le destinazioni desiderate per mettersi in viaggio, oppure nel calcolo istantaneo di itinerari più veloci e ragionevoli.

Il nuovo feature si chiama "Modalità auto" ed è al momento una prerogativa della versione Android di Maps, capace di prevedere dove il conducente sarà diretto, includendo consigli ed eventuali variazioni di percorso nel caso in cui lungo la meta si verificassero incidenti o problemi al manto stradale. La funzionalità "predittiva" implementata da Google Maps fa riferimento agli itinerari abituali dell'utente, con la possibilità di aggiungere specifiche ulteriori basandosi sulle sue ricerche nel Web, con il risultato di prevedere la maggioranza dei nostri itinerari.

Il nuovo aggiornamento permette inoltre di prendere spunto dalla cronologia relativa ai viaggi passati, grazie ai quali l'app potrebbe inoltre sorprenderci mostrando una serie di locali o itinerari correlati per cambiare meta all'occorrenza, specialmente quando ci troviamo in vacanza. Rimane comunque più che efficace il calcolo dei tempi di percorrenza, che possono esserci segnalati anche dalla guida vocale; e per rendere più completa la cronologia dei percorsi scelti vengono aggiunte alcune interfacce simili a calendari, da cui possiamo recuperare lo storico dei movimenti effettuati in una precisa giornata.

La nuova "Modalità Auto" potrà inoltre godere di widget personalizzati e comodamente trasportabili sulla home del nostro device Android, in modo da avere sottomano in ogni momento il nostro navigatore made in Google, grazie al quale essere puntuali o in anticipo non sarà più un'opzione.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili