logo gnubik

La musica live online

28 marzo 2017

musica onlineAl giorno d’oggi ascoltare della buona musica su Internet è una cosa comune, grazie anche ad alcuni siti web come youtube, in cui si possono trovare i video delle star della musica nonchè le canzoni che sono ai vertici delle classifiche di vendita. L’offerta ha disposizione è talmente ampia che è in grado di soddisfare i generi musicali di ognuno, dal pop al rock, dal jazz al soul passando anche per i video di musica classica.

Ma il fenomeno di ascoltare la musica su Internet è nato negli alti 70, quando si trasmetteva la musica in web cast. Adesso, rimanendo comodamente seduti nella poltrona della propria casa,  è possibile assistere a dei veri e propri concerti online di musica con artisti che si esibiscono dal vivo. Il primo concerto su Internet è stato il 31 ottobre 1996 con un live in streaming audio e contemporaneamente in streaming video, di una rock band inglese, i Caduseus, in cui il loro concerto che si è tenuto a Celtica in Galles è stato trasmesso live su Internet in venti paesi.

I concerti live online sono diventati popolari nel mondo digitale di  “Second Life”, la più grossa comunità virtuale in 3D in cui le persone, camuffati da una personalità virtuale chiamata “avatar”, sono vere. Sono stati in tanti gli artisti e le rock band che si sono esibiti su Second Life; tra i primi troviamo i Duran Duran che nel 2006 hanno aperto una loro isola virtuale adoperata come base nella comunità 3D, a seguire gli U2

Ed anche un genere musicale come la musica classica, riservato ad un pubblico meno vasto e più di nicchia, ha trovato posto sui concerti online.  Era il 15 maggio del 2007, quando il primo artista di musica classica si esibiva in un concerto di pianoforte virtuale su Internet. Il musicista è il cinese LANG LANG, che nell’arena di Pangaea Island, la piattaforma virtuale di Universal Music Classics & Jazz su Second Life, ha tenuto un concerto su pianoforte online in occasione dell’uscita del suo primo album su Beethoven.

Anche tra i musicisti italiani troviamo artisti che si sono cimentati in questa impresa. Tra i primi a esibirsi in rete troviamo il pianista Alessandro Marangoni, che il 23 febbraio 2009 nella sala principale in Utwig Sim su SecondLife, utilizzando l'avatar "Benito Flores", ha suonato in diretta streaming le note del suo ultimo album (di allora) ROSSINI Piano Music.

Attualmente l'evento più seguito in diretta streaming nel mondo è stato il concerto del 29 ottobre 2009 degli U2 su Youtube da Pasadena, California con 2,5 milioni di utenti unici e quasi 10 milioni di connessioni al flusso della diretta.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili