logo gnubik

Nasce Google Foto: piattaforma di archiviazione illimitata e gratuita

Sul palco del Google I/O, l'annuale conferenza organizzata per presentare le novità di Big G, l'azienda di Mountain View ha annunciato la nascita di Google Photos, una nuova applicazione per gestire il proprio rullino fotografico.

Durante la conferenza per gli sviluppatori iniziata oggi al Moscone West di San Francisco è stata dunque svelata questa nuova applicazione che d'ora in poi sarà il punto di riferimento per tutte le foto. Aiuterà a organizzare gli scatti e renderà semplice salvare e condividere quello che vogliamo. Tale app diventerà la galleria di default di Android, andando a sostituire l’attuale software, che nei Nexus si chiama allo stesso modo.

L’applicazione offrirà anche la possibilità di effettuare un backup automatico delle immagini da smartphone e computer, mettendo a disposizione appositi tool per catalogarle in base alla data dello scatto o alla tipologia di contenuti.

Migliorata anche la condivisione, che ora sarà più facile e veloce. E' possibile infatti scegliere le foto, con un nuovo metodo di selezione multipla, e con un click creare un link alle proprie immagini, da inviare con qualsiasi applicazione. Google migliora anche l'editing delle immagini, grazie a Photo Assistant. Il software permette infatti di creare, in maniera molto semplice, clip o collage dei propri momenti più importanti.

La piattaforma avrà una possibilità di archivio illimitata, di foto e video.
Inoltre il sistema di storage nel clouding sarà completamente gratuito e disponibile da oggi per Android, iOS e per il web. Ovviamente tutto ciò che andrete a uploadare sarà compresso, ma Google assicura che si tratta di una compressione di ottima qualità.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili