logo gnubik

Google, più privacy per gli utenti con il nuovo "About Me"

12 novembre 2015

In tempi in cui la tutela della privacy è essenziale più che mai, i colossi del Web come Google si preparano ad offrirci le proprie soluzioni, completamente personalizzabili quanto intuitive da applicare, per rendere la nostra presenza online più facile da gestire in tutti i suoi aspetti.

La casa di Mountain View ha infatti varato da poco "About Me", una nuova sezione del nostro profilo personale Google dalla quale sarà possibile optare per diversi livelli di privacy sul Web, scegliendo personalmente cosa mostrare pubblicamente delle informazioni prodotte tramite le varie Google Apps (Drive, Foto, Blogger e la stessa Gmail, ovviamente oltre al classico profilo Google Plus), oppure che cosa mantenere privato, invisibile a terzi e ai motori di ricerca.

About Me è traducibile in italiano come "Informazioni su di me", ed è reperibile al momento all'indirizzo web https://aboutme.google.com/. La pagina è ovviamente agli esordi, per cui ancora diversi aspetti devono essere curati, tuttavia le funzioni fondamentali per iniziare a controllare con successo la nostra privacy sono presenti: i riquadri disponibili ci consentiranno di modificare le informazioni di contatto e le impostazioni fornite per i servizi Google. L'iniziativa è senz'altro interessante, in quanto navigando tra le opzioni disponibili potremmo scoprire di aver impostato come "pubbliche" diversi aspetti della nostra vita digitale e non che avremmo voluto fossero stati più riservati.

La nuova pagina riepilogativa di Google ci permette di scoprire, nonostante sia una funzione ancora in fase di rodaggio, come noi e il nostro profilo online appariremo agli occhi di altri utenti: il servizio è accessibile anche da device quali smartphone e tablet, e siamo certi che non potrà che portare vantaggi all'utenza Google, nel segno di una maggior tutela della propria identità digitale.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili