logo gnubik

Gmail: ora sarà possibile annullare l'invio di una mail

Google ha aggiunto una nuova interessante e utile funzione al suo servizio di posta elettronica Gmail. Questa permette di annullare l’invio di un’email entro qualche secondo dal momento in cui si clicca il tasto "Invia".

L’opzione in realtà era stata introdotta nel marzo del 2009, ma per oltre sei anni è rimasta un esperimento all’interno di "Labs", una sezione delle impostazioni di Gmail che la maggior parte degli utenti non conosce o non utilizza mai. Ora lo strumento salvavita viene reso disponibile di default, permettendo agli utenti di impostare anche la tempistica che più ritengono adeguata per revisionare un'ultima volta la mail che stanno per inviare, da cinque fino a un massimo di 30 secondi.

Per abilitare questa funzione basta cliccare sulle impostazioni di Gmail (in alto a destra c'è un icona a forma di ingranaggio) e dal menù a comparsa selezionare la voce "Impostazioni". Vi si aprirà una schermata (sarete di default nella scheda "Generali") in cui, se scorrete un pò sotto, troverete la voce "Annulla invio". A questo punto basta selezionare la casella “Abilita Annulla invio” e, dal menu a tendina nella riga sotto, indicare la durata del periodo di annullamento dell’invio. Si possono scegliere 5, 10, 20 o 30 secondi.
Una volta terminata la modifica salvare con il pulsante  "Salva modifiche" in fondo la pagina.

Praticamente questa nuova funzione ritarderà, in base ai secondi impostati, l'invio della mail, permettendo agli utenti più impulsivi di modificare l'errore o il mittente. Se passano i  tot secondi impostati invece l'invio non sarà più modificabile.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili