logo gnubik

Facebook, problemi con la nuova app ufficiale per iPhone: le ultime news

19 ottobre 2015

Problemi in vista per tutti gli utenti iPhone nei confronti dell'app ufficiale Facebook, soprattutto dopo l'aggiornamento alla versione iOS 9.0.2. Il social network più famoso al mondo sarebbe al centro di una nuova controversia legata al cosiddetto "battery draining", ovvero la riduzione di autonomia della batteria sui dispositivi su cui è installata l'applicazione ufficiale.

In particolare, sui device Apple che hanno recentemente fatto l'upgrade alla nuova versione di iOS il problema sarebbe particolarmente tangibile, tant'è che circa 1/3 della batteria viene consumata dall'app, nonostante gli sforzi per mantenerla in background, permettendo così in linea teorica un minor carico sulla batteria.

I profili social del network di Zuckerberg sono stati in breve tempo invasi da commenti di utenti Apple che hanno lamentato il problema; tuttavia al momento Facebook è all'opera su una soluzione possibile al problema, che sembra essere generato da una nuova feature di auto-play dei video, la quale consumerebbe dati e batteria ad oltranza. Momentaneamente, è stata proposta una versione più drastica di approccio al problema: la disinstallazione completa dell'app, fino a quando non sarà disponibile la nuova versione ufficiale.

Dalla semplice schermata "Utilizzo Batteria" del proprio iPhone, infatti, è possibile notare quanto incida l'uso di questa applicazione sulle risorse di sistema, un consumo che spesso e volentieri oltrepassa anche altre alternative di instant messaging (Whatsapp inclusa) e generalmente software che si mantiene attivo in background per non sovraccaricare la CPU.

Agli utenti Apple viene così chiesto di pazientare fino al rollout della nuova versione: ci auguriamo che Facebook possa risolvere in breve tempo questo bug che sta comportando perdite energetiche notevoli per gli iDevice degli utenti di tutto il mondo.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili