logo gnubik

Facebook, in arrivo i bot per le chat Messenger

12 aprile 2016

A qualche ora dall'annuncio ufficiale dell'arrivo di una piattaforma 2.0 per i bot della celebre applicazione di messaging online Telegram, anche Facebook rivela uno dei suoi progetti più attesi dal punto di vista del mondo della comunicazione e dei chatbot, ovvero i servizi automatizzati che ci consentono di massimizzare l'esperienza di chat, fornendoci istruzioni utili su come ricevere determinati aggiornamenti o addirittura sul download di file e documenti.

Facebook inaugura così in tutto e per tutto assieme a Telegram l'epoca dei bot, con un annuncio ufficiale da parte di Mark Zuckerberg, che offrirà d'ora in poi nuovi strumenti di sviluppo per tutti coloro che volessero impostare bot efficienti e in grado di rispondere a richieste dell'utente sempre più variegate e specifiche.

  Di certo non ci sarà occasione migliore, per il social network in blu, così come per il mondo dell'informatica in generale, di testare un'efficace implementazione dei servizi di intelligenza artificiale, in vista di chat più articolate e su misura per ogni utente, per qualsiasi ambito desideri dalle news allo svago. Uno dei punti di forza del nuovo Facebook Messenger improntato ai bot sarà la possibilità, per gli sviluppatori, di creare anche delle chat separate grazie ai widget, che le renderanno disponibili sul Web oltre che sulla loro naturale piattaforma.

La forza combinata di Messenger e WhatsApp costituirà senz'altro un ostacolo di rilievo per la sempre crescente Telegram, che dovrà inventare nuovi sistemi di gestione per i suoi bot, nonostante siano stati appena aggiornati, al fine di contrastare l'avanzata del social: di cosa potrà trattarsi?

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili