logo gnubik

Facebook, arriva Notify: notizie veloci e in tempo reale per il re dei social

15 ottobre 2015

Nonostante il social "in blu" più conosciuto al mondo abbia appena introdotto, in fase di test, le nuove "Reactions", ovvero emoticon in grado di esprimere al meglio le emozioni legate ad un determinato post o aggiornamento di stato, Facebook continua imperterrito ad aggiungere nuove funzioni e miglioramenti sostanziali della propria interfaccia.

La novità delle ultime ore si chiama Notify, e secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un veloce e preciso servizio di ricerca news, aggiornate in tempo reale, in modo da rendere l'utente più sicuro nella navigazione di notizie e curiosità dell'ultimo momento. Le news in questione proverrebbero da diverse testate giornalistiche di qualità comprovata, testimoniando ancora una volta la sua attenzione per il mondo dell'editoria e dei media in generale.

Facebook Notify è la naturale evoluzione di Signal, un servizio messo a disposizione di publisher e giornalisti in grado di comportarsi da aggregatore nei confronti delle principali news diffuse sui canali social, tra cui Twitter e Instagram, spesso corredandosi di materiale multimediale e scatti inediti. La via dell'informazione digitale è sempre più testata da Facebook, quindi, cercando di fornire notifiche in real time in merito ad una precisa situazione internazionale o un avvenimento di nostro interesse.

L'arrivo di Notify prevederebbe inoltre la possibilità per gli utenti di iscriversi a determinati canali informativi chiamati Stations: il beneficio è naturalmente doppio, per gli editor (che potranno veder aumentare le visite ai propri contenuti) che per gli utenti (che usufruiranno di un news coverage adeguato e pieno di fonti da confrontare).. 

Notify è quindi pronto a fare diretta concorrenza a Twitter, che nonostante la nuova nomina del CEO Jack Dorsey, sta affrontando un periodo di difficoltà dovuto alla sua relativa stasi nella ricerca di nuovi utenti attivi. Riuscirà quindi la creatura di Zuckerberg ad avere la meglio sul microblogging? Staremo a vedere se e come Notify potrà soppiantare il baluardo dell'informazione in tempo reale preferito da tutti gli utenti del mondo, almeno fino ad oggi.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili