logo gnubik

Battleborn, arriva il trailer di lancio per Playstation 4, Xbox e PC

Continuano a susseguirsi le news e le indiscrezioni su Battleborn, il titolo di Gearbox Software destinato a segnare una nuova pietra miliare nel genere MOBA (MultiPlayer Online Battle Arena). A differenza della maggior parte dei titoli appartenenti al genere, in cui i temi foschi e cupi, quasi appartenenti al genere dark, primeggiano, Battleborn ci propone un trailer in cui il colore e la solarità sembrano essere più dominanti, pur senza mancare della qualità di un tipico shooter in prima persona studiato per esprimersi al massimo su console next-gen.

Approdando perciò su Playstation 4, Xbox One e PC in un'interessante versione multipiattaforma, Battleborn verte soprattutto a coinvolgere grazie al suo stile tendente al cartoonesco, e completamente caricaturale, come d'altronde ci si poteva attendere dai developer di Borderlands 2. Aggiungendo alle tipiche tinte sci-fi e l'immortale tema dell'eroe condottiero un universo di amplissime dimensioni, ambizioso in temi di grafica e situazioni mai tendenti all'ovvio, né alla ripetitività, Battleborn presenterà con orgoglio un roster di 25 personaggi, dotati di abilità, armi e personalità ovviamente differenti, come vuole la tradizione della maggior parte degli shooter ben caratterizzati.

Detto ciò, la trama alla base di Battleborn può essere assimilata ad una rappresentazione dell'eterna lotta tra "buoni" e "cattivi" in chiave spaziale: un manipolo di guerrieri che lotta, indomito, al fine di proteggere una stella che risulta essere l'ultima sopravvivente nell'Universo. Inevitabile, oltre ad una nutrita modalità Storia, anche la presenza di un interessante comparto multiplayer 5V5, dando il via a combinazioni di azioni tattiche di Incursione, Fusione e Devastazione (queste ultime simili a modernissimi deathmatch).

Battleborn arriverà nelle sue versioni multipiattaforma il 3 Maggio: ultime giornate, quindi, per raccogliere quante più informazioni possibili sulla trama e sui personaggi che torneranno a dare linfa vitale al genere sci-fi cartoonesco declinato nella sua accezione shooting.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili