logo gnubik

Power Walk, ricaricare lo smartphone camminando

12 febbraio 2016

Una nuova idea a disposizione di tutti gli utenti di smartphone e tablet, per ricaricare in maniera efficiente, "green" e naturalmente gratuita la batteria dei propri device è frutto dei laboratori dell'università di Wisconsin-Madison, che ha saputo sfruttare il più naturale dei gesti umani, ovvero la camminata, per dare nuova energia agli accumulatori di dispositivi portatili, che spesso, per il loro uso estensivo durante la giornata, sono certamente tra i device elettronici che più ne hanno bisogno.

Il principio alla base della nuova "ricarica free" è semplice e si basa sulla possibilità di sfruttare l'energia cinetica liberata durante la deambulazione, in maniera simile agli orologi meccanici da polso che ritrovavano propulsione in base ai movimenti del braccio dell'utente. La nuova tecnologia è stata chiamata Power Walk ed è in grado di alimentare il dispositivo tramite un comune cavetto USB.

La scoperta ha ricevuto inoltre pubblicazione sul paper Scientific Reports, e dimostra come il foot-wear del futuro (calzature sportive e/o classiche) potrebbero essere già predisposte a sfruttare questa tecnologia, provvedendo così una fonte di energia utile per chi si ritrova in aree remote o semplicemente vuole dire addio all'elettricità per avere sempre carichi i propri dispositivi.

Il fenomeno sfruttato da questo tipo di camminata tecnologica è chiamato "reverse electrowetting" ed è l'applicazione di una scoperta che risale al 2011: un liquido conduttore interagisce, durante la deambulazione, con una superficie ricoperta di nanofilm: l'energia meccanica è così convertita immediatamente in elettrica.

Le applicazioni di questa ricerca potranno essere potenzialmente estese anche ad accumulatori di alta capacità, tuttavia il poter raggiungere il pubblico di smartphone e affini è già un ottimo traguardo, dal quale si spera di poter vedere diverse calzature e sistemi in grado di sfruttare al massimo i nuovi traguardi scientifici in merito.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili