logo gnubik

Playstation VR, il rivale di Oculus Rift: news e anticipazioni sul nuovo visore per realtà virtuale

A pochi giorni dal lancio dei preorder di Oculus Rift, uno dei device più importanti per l'apertura ufficiale di un'era in cui la realtà virtuale (VR) avrà sempre più successo e rilevanza nel mondo della tecnologia consumer, anche la giapponese Sony ci mostra più nei dettagli il progetto che andrà a sfidare il predominio annunciato del visore di Oculus: Playstation VR, noto in precedenza con il code-name di Project Morpheus.

Si tratta anch'esso di un headset per la realtà virtuale, con caratteristiche completamente compatibili con i sistemi di gioco Playstation 4, l'attuale console next gen della società, che ha marcato il traguardo dei 36 milioni di unità vendute proprio poche giornate fa, e Playstation Vita, console portatile di nuova concezione che continua a riscuotere successo negli amanti del gaming mobile.

Playstation VR è quindi innanzitutto destinato ad espandere l'esperienza di gioco su queste console, aggiungendo funzionalità inedite tra cui l'interazione multiplayer su sfondi immersivi e soprattutto un roster di 100 titoli di gioco pronti al lancio, attualmente in sviluppo presso diversi developer internazionali che hanno mostrato interesse per l'headset, trovandovi possibilità di ulteriore sviluppo di brand già popolari.

Oculus Rift è ovviamente studiato per favorire all'utenza un approccio più general-purpose e meno incentrato sulle dinamiche del videogioco, nonostante al momento del lancio fossero già due i titoli di alto livello disponibili: Lucky's Tale ed EVE: Valkyrie. Entrambi sono inclusi in un bundle disponibile alla vendita dell'headset e sono studiati per portare l'esperienza di gaming in un mondo veramente immersivo, ricordando rispettivamente un platform simile a Super Mario 64 e un potente sparatutto tra navicelle ambientato in un lontano spazio, basato sul sempre soddisfacente Unreal Engine 4.

Ci chiediamo quindi se Playstation VR, forte della sua batteria di giochi al momento del lancio, che dovrebbe avvenire entro l'anno, potrà scalzare Oculus Rift dal predominio che al momento si è aggiudicato, esaurendo le scorte disponibili fino a Marzo e ricavando recensioni molto lusinghiere da parte di chi l'ha provato: non ci resta che attendere ulteriori notizie ufficiali sullo stato di avanzamento del progetto.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili