logo gnubik

Stanchezza primaverile? Tutti i rimedi naturali

i rimedi naturali contro la stanchezza primaverile

Arriva la nuova stagione e vi sentite stanchi e spossati? Sentite di dover combattere una stanchezza cronica che vi abbatte? Non preoccupatevi: esistono moltissimi rimedi naturali per poter combattere la stanchezza primaverile e tornare in forze.

Il luppolo: avete mai sentito parlare dei benefici del luppolo? Il luppolo ha molte proprietà sedative e contro gli spasmi. Proprio per queste sue proprietà viene ritenuto un alleato importante nel risolvere l'insonnia e il senso di affaticamento tipico della stagione primaverile. Da comprare in erboristeria.

Tisane: Le tisane a base di erbe sono fondamentali per combattere la stanchezza. Tisane molto utili sono quelle a base di ortica, di gramigna o di tarassaco. L'ideale è bere almeno due tisane al giorno senza zucchero, magari utsando il dolcificante o il succo d'acero.

Spinaci: Calo di energie? Niente paura, gli spinaci sono un ottimo rimedio per poter combattere la stanchezza e ridare energia. Si tratta di un alimento ricco di magnesio ottimo per dare vigore al sistema muscolare. Accompagnate gli spinaci anche ad alimenti come frutta secca o riso integrale oppure legumi per aumentare le proprietà benefiche e regolare bene l'apparato digerente.

Olio essenziale: gli oli essenziali hanno numerose proprietà benefiche e sono utili per poter combattere l'affaticamento. Ad esempio il patchouli ha grandi proprietà anti stress e riesce ad alleviare mal di testa e ansia. Usateli come creme e vedrete ottimi risultati sul vostro corpo.

Magnesio: per combattere la stanchezza assumete molto magnesio: si tratta di un elemento eccellente per combattere la stanchezza. Ricorrete a integratori e ricordate di assumere sempre molta acqua.

 

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili