logo gnubik

Mastite: cause, sintomi e rimedi naturali

25 marzo 2016

Mastite: cause, sintomi e rimedi naturali

La mastite è un'infiammazione del seno che può essere:

  • puerperale (neonatale, stagnazione)
  • non puerperale (linfocitaria, puberale)

Quella più nota è proprio la mastite puerperale che solitamente avviene durante l'allattamento, però capita anche a molte donne che non hanno figli di avere dolori al seno. Scopriamo tutte le situazioni, le cause, i sintomi ed infine i rimedi naturali che si possono adottare.

Mastite: cause e sintomi

Mastite

Nel caso della mastite puerperale, questa è dovuta ad agenti patogeni e batteri che entrano attraverso il capezzolo, solitamente colpiscono le madri al loro primo allattamento. Generalmente la mastite è monolaterale e nelle donne che non allattano generalmente si presenta dopo la menopausa.
 

ATTENZIONE: una mastite non curata può procurare ascessi, diventare cronica e comportare interventi chirurgici.

 

La mastite può essere:

  • acuta: quindi causare dolore, gonfiore, arrossamento, minore produzione del latte e febbre;
  • infiammatoria: non vi è infezione si manifesta inappetenza, poco gonfiore, irrequietezza
  • traumatica: dopo un parto difficile o uno shock
  • infettiva: quindi dovuta ai batteri, c'è formazione di pus, accumulo di latte che è giallo, acquoso o con tracce ematiche

Fra le cause della mastite non puerperale troviamo: il diabete mellito, noduli fibrosi, carcinoma, infiammazione delle ghiandole. Mentre la causa principale della mastite in allattamento è la maggiore produzione del latte rispetto a quella rimossa oppure l'ingresso tramite il capezzolo di batteri.
Fra le altre cause troviamo: ferite al seno, eccessiva pressione dell'abbigliamento, reggiseni stretti, ragadi o anche la posizione in cui si dorme ed eccessivo stress.

La sintomatologia della mastite è decisamente evidente:

  • dolore
  • arrossamento
  • febbre
  • bruciore
  • gonfiore
  • indurimento
  • stato di malessere generale
  • brividi

La mastite si verifica solitamente fra i primi 3 e 6 mesi dell'allattamento, se vi è infezione occorre agire molto tempestivamente.
Se si avverte l'inizio di una mastite e non si sta allattando e non si è in menopausa occorre fare controlli per: tumore, cisti e fibroadenoma.

 

Mastite: rimedi naturali e consigli

In caso di mastite puerperale si consiglia di rimuovere il latte ed assumere gli analgesici appropriati e rivolgersi subito al medico, mentre se non si sta allattando occorre fare degli esami ad hoc, parlandone sempre con il medic, per scoprire che non vi siano anomalie.

Vediamo quali rimedi naturali vanno adottati in caso di mastite:rimedi naturali mastite

  • bere molti liquidi
  • allattare il bambino ogni due ore
  • massaggiare il seno
  • usare le foglie di cavolo: mettere in frigo e poi foderarci il reggiseno all'interno, aiutano a ridurre la flogosi
  • impacchi freddi quando non si allatta
  • impacchi caldi prima di allattare o bagni caldi
  • applicare un impacco di semi di pieno greco
  • bere tisane al rosmarino (chiedere sempre prima al medico)
  • mangiare aglio crudo
  • bere succo di carota ed arance
  • assumere molta vitamina C tramite frutta o integratori
  • aceto di mele (1 cucchiaio al giorno) per incrementare le difese immunitarie
  • molto riposo
  • tirate il latte se vostro figlio non lo richiede spesso
  • applicare la tisana al timo tiepida sulla zona interessata con un batuffolo di ovatta
  • applicare una lozione naturale alla calendula
  • applicare della purea di carota fredda sul capezzolo

Fra i rimedi naturali fitoterapici troviamo:

  • Tintura di echinacea
  • Tintura di radice di uva dell’Oregon

 

ATTENZIONE: si può smettere di allattare per qualche giorno ma è importante non smettere del tutto. E' importante consultare il medico, seguire la terapia e non stressarsi ulteriormente. La mastite presa in tempo può durare 48 ore se invece è trascurata può durare anche giorni.

Consigli per le mamme che allattano: cambiate sempre seno, assicuratevi che uno sia vuoto prima di cominciare con l'altro, assicuratevi che il bambino si attacchi bene, ricordate che il vostro seno non è un ciuccio, non seguite tempi prestabiliti per allattare ma fatelo ogni volta che il bambino ha fame.

Che ne pensate del problema della mastite? Ne avete mai sofferto? Quali rimedi naturali avete adoperat? Hanno funzionato? Raccontateci le vostre esperienze! 

 

Articoli Consigliati:

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili