logo gnubik

Macchie sul viso: cause e rimedi naturali

6 giugno 2016

Macchie sul viso: cause e rimedi naturali

Le macchie sul viso sono un vero problema. Possono avere diverse cause ma sono sempre antiestetiche, sentiamo il bisogno di coprirle, di mascherarle e siamo sempre i cerca di un modo per eliminarle.
Per poter trovare una soluzione, occorre risalire all'origine del problema.

Macchie sul viso: le cause

Le macchie sul viso sono dovute ad alterazioni nel funzionamento dei melanociti, responsabili della produzione del pigmento. Il malfunzionamento può essere dovuto all'età ma anche ad altri fattori.

Fra le cause della comparsa delle macchie cutanee vi sono:

  • eccessiva esposizione al sole
  • acne
  • fumo
  • smog
  • età
  • agenti atmosferici

I più incriminati direi che sono l'acne, il sole e l'età che ovviamente prevede l'invecchiamento con effetto stravolgente dei radicali liberi.

Le macchie di età son fra le più facili da identificare:

  • compaiono su mani e viso e sul collo delle volte
  • sono tonde
  • colore scuro

Quelle dovute alle radiazioni solari vengono causate dall'ossidazione della cheratina:

  • appaiono solo sul viso solitamente
  • son di un colore fra il giallo ed il nocciola

Sarebbe bene rivolgersi ad un dermatologo, onde evitare di scoprire tardi che non erano solo macchie.

L'acne è il più terribile, se si ha il vizio di schiacciare i brufoli e le pustole queste irrimediabilmente vi lasceranno un bel segno sulla faccia, tenace da mandar via.

A volte anche la pillola contraccettiva può dar luogo alla comparsa di chiazze sulla pelle. Molto spesso capita anche in gravidanza e la menopausa. E poi abbiamo anche patologie come la vitiligine, ma qui si entra in un altro settore.

Ecco quali fattori contribuiscono all'aggravamento del problema:

  • uso di cosmetici errati e non bio
  • eccesso di tossine nell'organismo
  • squilibri ormonali
  • trattamenti aggressivi

E' bene dunque cercare di ridurre i trattamenti ed i cosmetici aggressivi ma soprattutto non esporsi al sole senza crema solare. Prendersi cura della pelle con i rimedi naturali è un dovere. Vediamo quali sono i rimedi più efficaci.

Macchie sul viso: rimedi naturali

Prima di sperimentare un qualsiasi rimedio naturale, chiedere il parere del dermatologo. Non usare sostanze che possono provocare allergie, orticaria e danni al derma.
Tonico al prezzemolo? Sì grazie. Ecco un buon rimedio: far bollire dei gambi di prezzemolo (sì quelli che di solito buttiamo) in un bricco d'acqua e poi sciacquare il viso con questa “tisana” fredda due volte al giorno (senza risciacquare perché anche il calcare può esser causa della comparsa di macchie sulla pelle).
Un altro rimedio efficace consiste nell'unire alle maschere, agli scrub o alle creme, un po' di succo di limone, senza esagerare. Il succo d'arancia è ricco di vitamina C che stimola la produzione di collagene.
Il miele è un altro ottimo schiarente, quindi possiamo addizionarlo a del succo di limone, poco succo d'arancia e qualche cucchiaiata di yogurt bianco come base. Andiamo a stendere questa maschera sul viso e la teniamo in posa per una 20 di minuti. Cosa fare nel mentre? Un buon te, ma non per berlo bensì per sciacquare il viso (non bollente sia chiaro!). Il tè aiuta tantissimo la pelle a difendersi dai segni del tempo, meglio se tè verde.
Se non avete il tè anche la camomilla o la malva sono perfette.
Il gel d'aloe rinfresca ed idrata la pelle, ma inoltre la leviga ed aiuta ad avere un colorito più uniforme, lo sapevi? Con cosa possiamo utilizzarla? Con miele ed argilla rosa. Basta tenere la maschera sul viso finché l'argilla non è asciutta e poi la si toglie con della camomilla tiepida.
Quando ci si strucca meglio preferire l'acqua micellare che aiuta ad idratare e combattere la formazione di nuove macchie: basta far bollire un bricco d'acqua con dei petali di rosa, lasciar freddare tutto ed aggiungere qualche goccia di olio evo e due gocce di olio essenziale di rosa mosqueta.
Altro alleato molto importante è il latte, se il vaccino non aiuta la vostra pelle grassa potete usare quello di mandorla o di riso. In questo caso andiamo ad aggiungere qualche goccia di olio di mandorle dolci e lo usiamo come struccante. Se invece vogliamo una maschera andremo ad aggiungere un poco di farina di riso, diluito con poco yogurt naturale.
Ancora in fase di strucco abbiamo un'altra alternativa ideale per l'estate: spremere un grappolino d'uva rosso, aggiungere al te verde fresco ed usare come struccante. Pelle fresca ed idratata.

Prova questi rituali di bellezza e dicci la tua.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili