logo gnubik

Lattuga: proprietà e rimedi naturali

28 settembre 2015

La lattuga, il cui vero nome è lactuca sativa (famiglia delle Composite) è sempre guardata con un certo distacco, non tutti la amano particolarmente, e a parte l'insalata che ci fai? I rimedi naturali naturalmente, scommettiamo?

Lattuga: origini, tipologie, curiosità
Della storia della lattuga purtroppo non si sa molto probabilmente proviene dal Medio-Oriente, poi è stata diffusa dagli Egizi e nel nostro continente da Greci e Romani che a quanto pare la consideravano un sedativo per la libido ed un blando sonnifero. I romani la tenevano in gran conto tanto che quando una legione impiantava l’accampamento militare fortificato, per prima cosa i soldati si davano da fare per coltivarla per arricchire il pasto (in Inghilterra si cercano antichi insediamenti romani proprio basandosi ulla crescita spontanea della lattuga).
 

Ne esistono 5 varietà:

  1. Classica
  2. Brasiliana (foglie molto croccanti)
  3. Batavia (foglie bordate di rosso che può anche estendersi verso il centro)
  4. Romana (di forma allungata)
  5. A cespo

E' consigliabile comprarla bio per evitare i nitrati dei concimi industriali. Se hai un orto a disposizione, puoi coltivarla da febbraio a dicembre.
Solitamente la si prepara in insalata ma ci si possono preparare anche zuppe e decotti.

Lattuga: proprietà
Perchè la lattuga è così ben nota e ben voluta fin dai tempi dei romani, cosa contiene?

  • Vitamina B, B1, B2 e B3
  • Vitamina C
  • Vitamina A
  • Vitamina E
  • Ferro
  • poche calorie
  • molte fibre, acqua e sali minerali (calcio, magnesio, potassio e sodio).

Fra le proprietà annoveriamo:

  • reintegra i liquidi
  • aumenta il senso di sazietà
  • combatte la stanchezza e lo stress
  • aiuta a regolarizzare l'intestino e combattere la stipsi poiché ha un'azione lassativa
  • contribuisce al buon funzionamento del sistema nervoso
  • combatte la ritenzione idrica e la formazione dei calcoli renali essendo diuretica
  • combatte l'effetto ossidante dei radicali liberi
  • aiuta a contrastare colite e gastrite
  • ha blande proprietà sedative
  • aiuta a combattere l'anemia ed è alleata della bellezza della pelle
  • ha un effetto ipoglicemizzante ed è ottima per contrastare il colesterolo alto
  • previene cancro, ictus, malattie cardiache e la cataratta

Lattuga: rimedi naturali
La medicina popolare da sempre attribuisce le seguenti proprietà alla lattuga:

  • sedativa
  • sonnifera
  • diuretica
  • antiepiretica

Per i suoi effetti sedativi se ne consiglia il consumo la sera, in insalata magari con una mela o sotto forma di decotto.
Decotto di lattuga: si fa bollire mezzo cespo per cinque minuti, quindi si filtra e si beve tiepido. Si rivela molto utile per chi soffre di ansia, insonnia e nervosismo.
La lattuga bollita non è da buttare, basta aggiungervi capperi, acciughe e pinoli per ottenere un'ottima salsetta con la quale accompagnare diversi piatti.

Centrifugati con la lattuga, li hai mai provati? Dovresti sono ottimi per:

  • rinvigorire i capelli, se frulli lattuga e spinaci insieme;
  • per mantenere la linea ed in questo caso lattuga e sedano;
  • per digerire bene ed eliminare i liquidi, in questo caso gli ingredienti sono lattuga, finocchio e tarassaco;
  • per avere una pelle sempre giovane ed al top, lattuga e carote;
  • evitare la gastrite e i bruiori di stomaco, solo lattuga.

Quante volte buttiamo via degli scarti da cui invece si possono ricavare dei rimedi naturali?
Tisana diuretica alla lattuga: foglie di scarto della lattuga, foglie di scarto del finocchio, buccia d'arancia. Lavare il tutto e mettere a bollire per dieci minuti. Filtrare e bere. Questa tisana è ottima sia per digerire che per depurarsi.

Mal di denti? Il rimedio della nonna è un impacco di lattuga cotta. In pochi sanno che la lattuga cotta fredda è anche ottima per lenire eritemi e scottature solari. Si può applicare anche sulle infiammazioni degli occhi e sulle contusioni ed abrasioni.

Lo sapevi che con la lattuga puoi fare delle maschere per il viso?
Maschera alla lattuga: frulla 5 foglie di lattuga con due cucchiai di yogurt , un tuorlo d'uovo e due di farina di mandorle o di riso. Mantieni in posa per 20 minuti. Ottieni così una maschera schiarente , idratante e ringiovanente.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili