logo gnubik

Come togliere le smagliature in modo naturale

4 aprile 2016

Come togliere le smagliature in modo naturale

Come togliere le smagliature in modo naturale: consigli, rimedi e trucchi per attenuarle e prevenirle.
Ci sono due nemici che ossessionano le gambe della maggior parte di noi: cellulite e smagliature. Nemici tutt'altro che invisibile e decisamente molto tosti.
Il novanta per cento delle volte che ho chiesto o letto dei rimedi sulle smagliature l'esito è stato: lascia perdere, non si può far nulla. Lascio perdere? Ma neanche per sogno. Non mi sono mai rassegnata all'idea che le smagliature siano per sempre. Non sono mica dei solitari. No, deve esserci un modo per togliere le smagliature in modo naturale.

Ecco cosa ho appurato in tutto questo tempo:

  1. le smagliature rosse possono esser curate, le bianche di meno
  2. non occorre una gravidanza per riempirsi di smagliature bastano repentini cali o perdite di peso
  3. prevenirle è quasi più difficile che eliminarle
  4. più della metà dei costosissimi prodotti che ci sono in circolazione non danno nessun giovamento

Non tutto è perduto ovviamente, basta non arrendersi.

Smagliature: conoscere il nemico

Sono lesioni della pelle, tutto qui. Mica è poco in realtà: in pratica le fibre connettive  delle principali proteine del derma (elastina e collagene) del derma si lacerano e compaiono delle striature solitamente prima rosse o rosa e poi bianche e traslucide (strie distensae, in gergo tecnico).
 

Perchè questo succede?

  • Fattori ormonali, quindi pubertà e gravidanza
  • perdita del peso forma: se si acquista o perde peso molto velocemente la pelle è sottoposta a stress e si le fibre si rompono
  • ritenzione idrica
  • scarsa produzione di collagene

Ecco dove compaiono più frequentemente:

  • cosce
  • seno
  • pancia
  • fianchi

Inizialmente appunto sono rosse, a volte infiammate e possono anche dolore o dare prurito, quando poi in quella zona cessa la circolazione, il rosso si attenua e si forma il solco della cicatrice.

Come togliere le smagliature in modo naturale

La prima cosa che mi è stata detta è di tentare con i prodotti per attenuare le cicatrici, che ho abbandonato dopo una reazione allergica e che dunque hanno peggiorato e non alleviato il problema. Ok può succedere, sono passata quindi ad altri prodotti: risultati zero, le smagliature sono ancora dove erano.

Bene, visto che normalmente le cicatrici si attenuano con il tempo, con prodotti specifici, con la chirurgia ma queste di smammare non hanno proprio voglia io mi tento i rimedi naturali.
Il miglior prodotto che mi sta dando soddisfazioni, ed effettivamente mi attenua anche quel filo di cellulite che ogni tanto fa capolino sulle mie gambe, è quello che mi sono autoprodotta.
Quello che in linea di massima nessuno dice, è che ci sono dei rimedi naturali che si possono fare sfruttando le piante, gli oli ed i frutti che funzionano davvero (l'olio di mandorle dolci non fa miracoli spiacente, aiuterà pure a prevenirle ma di certo non le fa scomparire). Come l'edera.
 

ATTENZIONE: vorrei chiarire che quanto segue non è la prescrizione di un medico o di un dermatologo, il fatto che lo abbia sperimentato su di me e non mi abbia dato reazioni allergiche non significa che accadrà lo stesso anche a voi. Pertanto prima di sperimentare un qualsiasi rimedio naturale:

  • accertatevi di non essere allergici
  • consultate un medico/erborista/dermatologo

Procediamo.

Oleolito d'edera

  • olio evo o olio di mandorle dolci
  • foglie d'edera (non velenosa) tritate

riempire un flacconcino con le foglie di edera tritate e poi con l'olio scelto, lasciar macerare le foglie per 30 giorni. Filtrare l'olio. Massaggiare poche gocce nella zona interessata da cellulite o smagliature. Usare con parsimonia, non esporsi al sole dopo il massaggio.
Questo rimedio sta funzionando.

Altro rimedio fai da te per eliminare le smagliature in modo naturale.

Maschere di argilla

  • argilla bianca
  • tisana di tarassaco fredda

Creare un fango con due ingredienti, stenderlo sulle gambe e lasciarlo asciugare al sole. Lavarlo via. Ripetere una volta alla settimana.

Poi ovviamente è bene massaggiare la pelle con olio di mandorle dopo la doccia e la sera.
Non solo, per prevenire le smagliature occorre bere molta acqua, depurarsi e mangiare sano ma soprattutto cibi che aiutano la produzione di collagene, quindi ricchi di zinco, sali minerali e vitamine C ed E.
E' ovvio che se fumi, ingurgiti più calorie di quelle che bruci e non ti muovi mai non puoi pretendere miracoli.
Sempre sul tema “Come togliere le smagliature in modo naturale” prossimamente voglio sperimentare i seguenti rimedi naturali:

  • olio di rosa mosqueta che pare faccia miracoli per la pelle;
  • fanghi di alghe;
  • il burro di karitè e di cocco (l'argan purtroppo non mi ha dato i risultati sperati);
  • maschere con caffè, aloe, argilla e limone;
  • oleolito di margherite.

Ovviamente non abbiamo tutti lo stesso tipo di pelle e di smagliature, quindi gli effetti da persona a persona variano. Consiglio di non demordere e perseverare.

Vi terrò aggiornati!

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili