logo gnubik

Depressione e serotonina: Esiste ancora un collegamento?

30 gennaio 2015

Depressione e falsi miti?

Siete davvero sicuri che i farmaci antidepressivi che state utilizzando siano davvero validi? Che cosa succederebbe se un test scientifico, dimostri che il collegamento tra depressione e serotonina non sia reale? Si sono posti la domanda i medici del Dingell Va Medical Senter, confermando che nei prossimi anni la ricerca e le soluzioni antidepressive potrebbero essere cambiate radicalmente.

Il recente studio effettuato sulla serotonina è pronto a formare che la serotonina, in realtà non ha un ruolo così importante nei problemi legati alla depressione. Da alcuni mesi vengono monitorati i ruoli del popolare neurotrasmettitore modificato a livello genetico e testato su topi, i primi test hanno fornito dei risultati agghiaccianti.

Gli animali a cui è stata tolta la capacità di sintetizzare la serotonina, non hanno mostrato segni di depressione e non hanno reagito male allo stress a cui sono stati sottoposti. La mancanza di serotonina li ha portati a manifestare dei comportamenti compulsivi e aggressivi.

I risultati dimostrano che i pazienti in cura con Prozac sono soliti manifestare i sintomi della depressione per diversi mesi, nonostante l’inizio della terapia di un farmaco che dovrebbe agire in pochi minuti. Che cosa succederà al mondo scientifico e ai pazienti depressi nei prossimi anni?

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili