logo gnubik

Té verde, proprietà e benefici

24 marzo 2015

Combattere il colesterolo e prevenire il cancro, con il té verde è possibile

Il tè verde è una bevanda che in molti assumono per scopi molto semplici, come scaldarsi in pieno inverno oppure semplicemente perchè hanno sete. Alcuni tipi di té, però, sono in grado di portare molti benefici al nostro organismo. Seppur in molti non siano a conoscenza delle sue proprietà, altrettante persone ne conoscono invece le qualità e le sfruttano al meglio. Ma quali sono gli effetti benefici che questa semplice bevanda può dare al nostro corpo?

Il primo tra tutti è certamente un effetto rilassante.  La teanina, una sostanza contenuta nel tè verse, è in grado ai aiutarci a rilassarci e può così dare il suo contributo nella sconfitta dello stresse che ci attanaglia ogni giorno. Molto indicato durante i periodi di studio o di lavoro intenso. Ma non è certo finita qui. Tra gli effetti di questo tè verde compare un vero e proprio toccasana che deriva dall'assunzione della catechina, un altro elemento contenuto nel tè verde che funge come antinfiammatorio e aiuta quindi a sconfiggere l'influenza e altri tipi di infiammazioni; sembra inoltre che la sua assunzione possa prevenire la comparsa di malanni di lieve entità come raffreddore o alcuni tipi di allergia.

L'assunzione del tè, inoltre, aiuta a tenere sotto controllo i livelli di glaucosio e, quindi, non andare incontro a problemi di diabete. Sembra, inoltre, che questa bevanda sia adatta a chi ha problemi di cuore; la sua funzione è quella di rilassare i vasi sanguigni e prevenire la creazione di coaguli.  Il tè verde contribuisce a rallentare gli effetti dell'invecchiamento della pelle e può essere utilizzato per alleviare, imbevendo del cotone nell'infuso, le scottature.

Il tè verde contiene, inoltre, ossidanti, che possono ridurre il rischio di contrarre alcuni dei cancri più conosciuti, come quello al seno e alla prostata.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili