logo gnubik

Integratori naturali di proteine vegetali

19 novembre 2014


Per non spendere un sacco di soldi in prodotti che non servono a molto e soprattutto non aiutano ad ottenere le esigenze migliori è arrivato il momento di conoscere gli alimenti che contengono proteine vegetali. La natura ha molto da offrire sotto questo punto di vista e per questo motivo le soluzioni disponibili sono a portata di mano senza spendere un sacco di soldi.

Iniziamo a spiegare che le proteine sono macromolecole che compongono il corpo umano e sono formate da lunghe catene di amminoacidi diversi che permettono di accedere a diverse proprietà. Nella maggior parte dei casi le proteine vegetali sono contenute in alimenti come:

  •  Cereali
  •  Legumi
  •  Semi
  •  Alghe
  •  Frutta
  •  Verdura

 

Per quale motivo vale la pena consumare alimenti ricchi di proteine vegetali?

Perché l’organismo ha bisogno di cresce e di creare difese contro batteri e altri virus. Le proteine svolgono ruoli molto importanti come la regolazione dell’espressione genica, la gestione del messaggio ormonale e la protezione contro gli agenti nocivi e la regolazione e il trasporto dell’emoglobina).

Non date retta ai giornali che scrivono di fare il pieno di beveroni energetici, nella maggior parte dei casi si tratta di truffe commercializzate che non vi aiuteranno ad ottenere dei risultati migliori. Gli specialisti del settore offrono una dose giornaliera di proteine raccomandata che viene calcolata in base al peso corporeo che va moltiplicato per 0,8 e come risultato ottenuto si avrà la quantità in grammi.


Quali sono gli alimenti dove si trovano le proteine vegetali?

  •  Cereali
  •  Legumi
  •  Semi di sesamo, canapa chia
  •  Alga spirulina e piccole quantità anche in frutta o verdura
  •  Tofu
  •  Tamari
  •  Frutta secca
© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili