logo gnubik

Nati per essere pigri: è uno studio a confermarlo

11 settembre 2015

Siamo nati per essere pigri. E' un nuovo studio a confermarlo. Il nostro sistema nervoso non ama il troppo movimento.

Cerchiamo sempre rimedi naturali contro la stanchezza e altre strategie per aumentare la nostra produttività. Se anche voi fate parte di questa "nicchia", allora la scoperta recentissima di cui vi parliamo oggi potrebbe proprio interessarvi, magari chissà che non iniziate a prendere la pigrizia un po' più alla leggera ed accettarla come parte integrante della vostra vita!

Chi dice che la vita sedentaria è contro natura, si sbaglia. E' un nuovo studio recentemente pubblicato su Current Biology a dire che l'essere umano, per sua natura, è programmato per essere pigro ed utilizzare il minimo indispensabile di energia per muoversi.

Se siete amanti della palestra, dovete sapere quindi che il vostro sistema nervoso non approva altrettanto la vostra abitudine ma preferirebbe un po' di tranquillità in più. Il cervello vuole risparmiare in termini di energia, questo perché permette di ottimizzare e modificare i movimenti in ogni istante, anche quando semplicemente ci stiamo muovendo per casa da una stanza all'altra.

Lo studio è stato pubblicato da due ricercatori canadesi della Simon Fraser University. Non hanno impiegato molto a svelare il motivo per cui l'uomo di natura, tenderebbe alla pigrizia. Si sono sottoposti all'esperimento alcuni volontari, che hanno iniziato a camminare indossando un esoscheletro robotico così da rendere più difficile i movimenti normali e portando a una resistenza ben superiore a livello del ginocchio.

Sono bastati pochi minuti perché i volontari modificassero la camminata così da raggiungere un bilancio di energia migliore. Anche un risparmio del 5% è sufficiente per portare il sistema nervoso ad apportare determinate modifiche.

E' stato in pratica dimostrato come il consumo energetico non è solo una conseguenza, ma anche un fattore determinante per il movimento.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili