logo gnubik

Salvini: “La Meloni è la migliore candidata possibile per Roma”

12 marzo 2016

Matteo Salvini vuole candidare la Meloni per le comunali di Roma

Il segretario della Lega Matteo Salvini, in una recente intervista ha dichiarato che Giorgia Meloni è  la migliore candidata possibile per le comunali di Roma.

La leader di FdI, secondo recenti indiscrezioni starebbe rivalutando l'opportunità di scendere in campo per Roma e i romani, anche su richiesta del suo partito. Giorgia Meloni, ha dichiarato che potrà valutare l'ipotesi di una candidatura solo se serve a tenere unita la coalizione di centrodestra, Bertolaso compreso. 


La leader di Fratelli d’Italia, avrebbe richiesto a Berlusconi, che al momento conferma il pieno sostegno al all'ex Capo della protezione civile,  di tenere uniti Salvini e Storace, per evitare il tracollo del suo partito, aggiungendo di volere un rinvio in extremis delle gazebarie, una richiesta che per  il Cavaliere è arrivata troppo in ritardo.


Guido Bertolaso, che non si è dimostrato affatto preoccupato dell'avversione di Salvini, ha dichiarato che quando gli è stato chiesto di candidarsi, Salvini gli avrebbe raccomandato di vincere a Roma. Inoltre, Bertolaso in merito ad una possibile candidatura a sindaco di Roma della Meloni ha dichiarato: “Giorgia è leale, è un’amica che mi sta dando consigli e supporto. Non credo proprio che nelle prossime 48 ore annuncerà la sua candidatura”.

Il candidato sindaco di Forza Italia a Roma, ha poi aggiunto di non voler di certo fare il city manager con al Meloni, in quanto non pensa di essere all'altezza di fare l'assistente di una persona che ha capacità di poter lavorare da sola con la sua squadra e il suo partito. Bertolaso ha poi affermando di essere disposto a fare un passo indietro, se  alle consultazioni di domenica ci sarà una affluenza sotto i diecimila voti.

Salvini ha dichiarato di volere  un centrodestra che guarda avanti e non indietro, un centrodestra che vuole battere Renzi e governare l’Italia con nuove formule. Salvini ha poi aggiunto che il bello a Milano è che c’è già una squadra, c’è un progetto e c’è un candidato intenzionato a vincere.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili