logo gnubik

Renzi continua su Mattarela a discapito del "Patto del Nazareno, nel Pd si gioca in casa

Ecco i rischi in cui incorre il premier Mattero Renzi nel perseverare sul nome di Sergio Matarella.

Quali sono i rischi che Renzi si prende continuando a perseverare sul nome di Sergio Mattarella al Colle? I rischi di cui Renzi si è fatto carico sono tanti e vanno da quelo che porterebbe alla rottura del patto del Nazareno stretto con Berlusoni al tradimento tra le proprie righe o anche alla favorevole riunione tra Pd e minoranze. 

Sergio Mattarella ex democristiano a posto su due binari opposti i grandi alleti di questa legislatura: Pd e NCD e Pd e Forza Italia. Il rischio principale per Renzi è quello di vedere cedere l'alleanza stretta con Silvio Berlusconi in quello denominato "Patto del Nazareno". Sul presidente delal Repubblica che Renzi vede nella figura di Mattarella, personalità a cui Silvio Berlusconi si oppone, il patto potrebbe cadere. A Forza Italia non piace Mattarella e Renzi punta sui voti interni al partito.

Sergio Mattarella è un nome che riunisce la sinistra italiana almeno per una volta dopo decenni di spaccature. Sel, Partito Democratico e le minoranze del Partito Democratico si ritrovano nel nome del nuovo candidato presidente della Repubblica. Renzi ha deciso di rischiare Berlusconi per puntare in casa propria, magari a riunire la sinistra italiana, il rischo? Il grande rischio di Renzi sono quei franchi tiratori che impallinarono due anni fa Romano Prodi.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili