logo gnubik

Boldrini: “La Brexit è una grande opportunità per il rilancio dell'Ue"

28 giugno 2016

Per la Boldrini la Brexit rappresenta un opportunità per rilanciare l'Europa

Laura Boldrini, in una recente intervista ha dichiarato che nonostante il dispiacere per l'esito del referendum britannico, ha aggiunto che la Brexit è anche una grande opportunità per far ritrovare slancio all'Unione Europea.

Per lei, l'Europa va cambiata, per cui  bisogna lavorare, tutti insieme, per cambiarla e per fare in modo che sia la casa comune sognata dai padri fondatori.

La Boldrini ha affermato che il Regno Unito è un Paese molto legato alle sue tradizioni ma allo stesso tempo è un Paese molto innovativo, per cui non averlo più nell'Ue è una grande perdita. La Boldrini ha dichiarato che quello attuale sia un momento strategico per gli europeisti e federalisti, che va sfruttato per rilanciare una Ue a due velocità, ossia verso un  unione federale e  verso forme di partenariato.

La presidente della Camera, ha aggiunto di aver firmato più di un anno fa, con Francia, Germania e Lussemburgo, una Dichiarazione di principi  in cui si afferma che c'è bisogno di più Europ ae non meno Europa, dove si dichira la disponibilità a condividere la sovranità,  la necessità di una politica economica che punti alla crescita e al lavoro, una politica più attenta all'impatto sociale delle misure economiche e che vada verso una unione federale di Stati.


La Boldrini ha reso noto che attualmente sono 15 i presidenti di Assemblea che credono nell'integrazione politica, aggiungendo di aver voluto coinvolgere i cittadini con una consultazione pubblica sul sito della Camera, concludendo che il prossimo 6 luglio a Berlino dove incontrerà il Presidente del Bundestag per parlare di tale tematica.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili