logo gnubik

Nuovo sistema integrato di telecamere a Fiumicino

Oggi è stato presentato il nuovo sistema integrato di telecamere a Fiumicino

Stamani nel comune di Fiumicino, è stato  presentato il sistema integrato di videosorveglianza  e la nuova sala operativa della Polizia Locale a cui verranno collegate per h24 le telecamere del posto. Il nuovo sistema di sicurezza voluto dal  Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza presieduto dal Prefetto, prevede tre pacchetti, costituiti da telecamere di confine  compreso l’aeroporto di Fiumicino Leonardo da Vinci, telecamere di costa su tutti i 24 chilometri di litorale,  telecamere nei punti critici dell'area urbana e gli snodi stradali critici.

Alla presentazione del nuovo sistema di sicurezza erano presenti il sindaco di Fiumicino Esterino Montino,  il Prefetto di Roma Franco Gabrielli, la  Polizia di Stato, i Carabinieri, la Capitaneria di Porto, la Guardia di Finanza ed il comandante della Polizia Locale Giuseppe Galli che ha dichiarato in merito: “ Grazie a questo progetto, che abbiamo condiviso non solo con la Prefettura ma anche con le altre forze dell’ordine del territorio, la Sala operativa del nostro comando si rinnova, all’insegna della tecnologia, nell’ottica della modernizzazione dei controlli di prevenzione e per la tutela della sicurezza urbana”.

Il comandante Galli ha inoltre spiegato che all'origine di tali nuovi controlli vi è la possibilità di  identificare in tempo reale i luoghi dove avvengono gli ingorghi,  prevenire possibili reati, vigilare meglio sulla sicurezza pubblica e tutelare l'ambiente.

Il sindaco Montino ha affermato come col nuovo sistema di videosorveglianza composto da ben 84  telecamere ad infrarossi che saranno tutte attive entro aprile, si potranno controllare d aumentare i livelli di sicurezza gli accessi nelle località, l’intera costa, edifici pubblici, plessi scolastici e la pista ciclabile di via Coccia di Morto. Il progetto di sorveglianza stipulato da un accordo con la Project Automation, secondo quanto ha dichiarato  il sindaco di Fiumicino ha consentito un taglio dei costi, dato che si prevedono 840 mila euro invece di 1,24 milioni.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili