logo gnubik

De Luca: “Mastursi ha sbagliato”

12 novembre 2015

De Luca in un intervista ha dichiarato:“ Mastursi ha sbagliato, una persona che fa il suo lavoro come tante. A volte bene, a volte male”

Vincenzo De Luca, indagato dalla Procura di Roma per corruzione  ed induzione, durante un'intervista trasmessa dalla web tv del quotidiano "Il Mattino", in merito alle dimissioni del suo fedele collaboratore Nello Mastursi, ha dichiarato: “Le sue dimissioni? Una sua scelta e un atto di sua sensibilità. Il suo comportamento però è stato sbagliato. Mastursi non è Winston Churchill, né Cavour. È una persona che fa il suo lavoro come tante. A volte bene, a volte male. Non so se dietro c'è qualcosa di grosso. Per quello che mi riguarda non c'è nulla  quelli che collaborano sanno che chi sbaglia è colpevole tre volte. Io sono assolutamente tranquillo. Preciso che non ho confezionato nessuna versione ma ho solo dato notizia delle dimissioni del mio collaboratore. Ho chiesto al mio avvocato di essere ascoltato il 29 ottobre per chiarire che non so niente di niente. E ho mantenuto un atteggiamento di riserbo. Non apro il dibattito su una vicenda che è in corso. La magistratura vada avanti senza guardare in faccia a nessuno".


Il governatore della Campania ha poi aggiunto: "Voglio avere in Campania il meglio delle professionalità e managerialità presenti in Italia. L'istruttoria l'ho delegata ad altri, negli uffici generali. La linea della trasparenza è una caratteristica fondamentale della nostra attività. La mia presenza è innovativa e di rottura. La fatica per reggere questa sfida è immane. Persino dal punto di vista fisico. Ma se non riusciamo a realizzare questo cambiamento per il lavoro e per la gente, nulla ha senso. Perciò io sono tranquillo e su un altro piano".

In risposta al premier Renzi, ha affermato. “Non ho sentito Renzi, mi pare sia a Malta. Non mi aspetto niente di niente da parte di nessuno. Sono autonomo e pienamente in grado di intendere e volere, mica stiamo gestendo i panettoni a Natale. Io sono la Regione Campania, uno Stato di sei milioni di persone”.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili