logo gnubik

De Luca: "La Bindi è impresentabile sotto ogni punto di vista”

30 ottobre 2015

Vincenzo De Luca attacando Rosy Biondi ha dichiarato: “La Bindi è impresentabile, ha offeso Napoli e danneggiato il Pd"

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo de Luca, ed ex sindaco di Salerno, ha attaccato pubblicamente  Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia, dichirando su  La 7: "La Bindi è impresentabileda tutti i punti di vista.Ne parlo per l'ultima volta per non fare pubblicità gratuita a chi non la merita. Non ho detto niente di nuovo rispetto a quando l'ho querelata, ma in Italia la teatralità mista al fariseismo è una merce molto diffusa. Quando dico che rimprovero l'esistenza dell'onorevole in questione mi riferisco alla sua esistenza politica, per amor di Dio”.

Vincenzo De Luca ha poi aggiunto in merito alla presidente dell'Antimafia: “Ho espresso un giudizio e lo ripeto dalla prima al'ultima parola, fino alle virgole. Nel nostro Paese è stata introdotta la categoria degli impresentabili. Nei paesi civili è impresentabile chi ha una condanna definitiva, non chi sta sullo stomaco a qualcuno. Essendo stata utilizzata questa categoria dalla parlamentare in questione, ho usato la stessa parola. Considero totalmente impresentabile la parlamentare in questione da tutti i punti di vista. A cominciare dalle funzioni istituzionali. Ha guidato in modo personalistico e non corretto una commissione parlamentare. Sul piano politico ha danneggiato in modo pesante e consapevole il Pd a 24 ore dal voto delle regionali. E ha offeso la dignità di chi ha consumato la vita nelle battaglie  degli esseri umani. Ha dimostrato di non avere rispetto per i valori".

A proposito del violento frasario usato da De Luca contro la Bindi , il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini ha dichiarato: "Si possono avere opinioni diverse sulle vicende di alcuni mesi fa,  ma non si possono utilizzare parole ed espressioni come quelle che De Luca ha usato nei confronti di Bindi. È sbagliato offendere le persone per sostenere le proprie convinzioni".

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili