logo gnubik

Verso la fusione tra Wind e Tre

La nuova società diventerebbe il primo operatore di telefonia mobile

Secondo indiscrezioni di stampa, starebbe tutto pronto per la fusione tra 2 big della telefonia mobile, si tratta di WIND e TRE ITALIA.

Nell’ ultime ora l’agenzia di stampa americana Bloomberg, ha rilanciato la notizia spiegando modi è tempi.

Il terzo e il quarto operatore del nostro Paese (di proprietà di VimpelCom) dovrebbero diventare un’unica società entro tre mesi, dando vita al primo operatore italiano, con oltre 30 milioni di utenti e 6,4 miliardi di ricavi. Gli azionisti avrebbero scelto il ceo della nuova società si tratterebbe di  Maximo Ibarra, l’attuale amministratore delegato di Wind.

 

 

L’amministratore delegato di Vimpelcom, Jean-Yves Charlier, ha confermato che la società «è in discussione con Hutchinson riguardo una possibile alleanza paritaria tra Wind e 3 Italia». Lo ha detto nel corso della conference call con gli analisti finanziari per la presentazione dei risultati trimestrali. In precedenza Charlier aveva precisato che sul dossier ci sono ancora punti da limare, è che non ci sono certezze che l’accordo vada in porto.
Se nascerà un'unica compagnia dalla fusione gli operatori di rete mobile resteranno 3 oltre agli operatori minori che s’appoggiano alle reti Vodafone,Tim,Wind,Tre.

 

 


Con l’integrazione la torta della telefonia mobile si dividerebbe infatti tra la nuova realtà, Telecom Italia e Vodafone, con quote in termini di clienti pari rispettivamente al 33,3%, al 32,1% e al 27,5% (secondo i dati forniti a fine 2014 da Agcom), facendo della nuova società il primo operatore nazionale di telefonia mobile.
Le authority nazionali ed europee hanno già approvato operazioni di consolidamento nel settore in altri Paesi e gli analisti pensano che non ci saranno problemi neanche in questo caso.
Vimpelcom, che ha annunciato oggi i dati trimestrali, ha registrato in Italia una diminuzione dei ricavi pari al  6% ma ha aumentato il numero degli abbonati o titolari di Sim telefonica nel mondo.

 

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili