logo gnubik

Prestiti personali: come scegliere i più convenienti?

11 agosto 2015

Prestiti personaliIn questo momento i prestiti personali sono particolarmente interessanti in quanto le banche e le finanziarie tendono ad applicare tassi di interesse molto vantaggiosi. Il merito, ovviamente, è dei tassi di riferimento (l'euribor), su cui si basa il tasso di interesse applicato dalla banca, che sono ai minimi storici. Per chi non lo sapesse, infatti, va ricordato che quando si sottoscrive un finanziamento il tasso di interesse che viene applicato si basa su 2 valori: un tasso base, solitamente l'Euribor a 3 mesi, e uno spread che rappresenta, poi, il guadagno della banca. Fatta questa piccola premessa è bene prendere in considerazione che ora i prestiti risultano essere molto più convenienti di un paio di anni fa e con una differenza anche piuttosto importante.

A questo punto verrebbe da dire che in questo momento prendere un finanziamento è particolarmente vantaggioso e in effetti è proprio così. Se c'è una spesa importante che devi assolutamente finanziare, questo è sicuramente il momento opportuno per farlo. Ma nonostante i tassi siano bassi è comunque molto importante scegliere sempre il prestito più conveniente perchè la differenza, tra un istituto di credito e l'altro, può essere davvero molto grande. Proviamo a fare un esempio per capirci meglio. In questo momento Findomestic (così come altri istituti di credito) sta facendo delle promozioni interessanti. In sostanza si può ottenere un tasso di interesse inferiore al 7% mentre ci sono altre banche che applicano anch eil 10-11%. Insomma risparmiare il 4% su un prestito personale di 8-10 mila euro significa risparmiare moltissimi soldi alla fine dell'ammortamento. Ma come facciamo a scegliere il prestito più conveniente? Come possiamo risparmiare trovando il miglior prodotto in circolazione? Ecco alcuni consigli di massima che ti permetteranno di trovare il finanziamento che meglio risponde alle tue necessità. Per prima cosa devi scegliere il capitale di cui hai realmente bisogno tenendoti largo ma non troppo per evitare che la somma diventi troppo alta e, con questa, anche la rata.

prestito personaleIn secondo luogo devi assolutamente contattare diversi istituti di credito in modo da avere una panoramica completa di quello che c'è sul mercato evitando il rischio di accontentarti nello scegliere prodotti non convenienti come si potrebbe pensare.  Una buona soluzione è quella di utilizzare i motori di ricerca per i finanziamenti che permettono di comparare i prodotti di banche e finanziarie. Un altro consiglio è quello di aprire un conto presso la banca che ci andrà ad erogare il prestito in quanto, spesso, vengono offerte condizioni più interessanti perchè l'istituto di credito va a guadagnare anche un correntista.

Infine un ultimo consiglio. Se vuoi ottenere un prestito personale che sia davvero conveniente e vantaggioso devi assolutamente sfruttare tutti gli strumenti che ti mette a disposizione internet. Richiedere un finanziamento online significa poter approfittare delle condizioni più interessanti sul mercato. Non è un caso se un numero sempre più considerevole di prestiti e mutui vengono erogati proprio passando dal web. Una tendenza che, di sicuro, andrà a consolidarsi con il passare degli anni.

Fonte: www.prestitisbp.com/qual-e-il-prestito-piu-conveniente/219/

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili