logo gnubik

Marchionne: “la quotazione è un nuovo traguardo, una nuova partenza”

Marchionne ha definito il debutto in Borsa delle Ferrari un nuovo traguardo, una nuova partenza

Durante la giornata di debutto della Ferrari a Piazza Affari, il presidente della Ferrari Sergio Marchionne ,  ha dichiarato che per la Ferrari questo è un nuovo traguardo e una nuova partenza.

Marchionne durante il suo discorso, alla presenza del premier Matteo Renzi, del presidente di Fca John Elkann,del figlio Piero Ferrari,  dell'amministratore delegato della casa di Maranello Amedeo Felisa, del direttore del reparto corse Maurizio Arrivabene, del vicesindaco di Milano Francesca Balzani e di Lapo Elkann, ha voluto ringraziare il presidente del Consiglio Renzi, non solo per la sua presenza all'evento ma anche per quello che sta facendo per il Paese.


In merito al futuro sportivo di casa Ferrari, Marchionne ha confermato che l'unico vero obiettivo è riportare il titolo mondiale a Maranello. Egli ha poi dichiarato di voler far crescere l' azienda senza tradire i valori della storia della Ferrari ma senza nemmeno rischiare di rimanerne prigionieri.

Dal canto suo Matteo Renzi, ha definito la quotazione in Borsa di Ferrari una bellissima occasione per gli  per gli investitori e per l'intero Paese, aggiungendo che  portare anche a Milano la Ferrari è un gesto molto importante che dovrebbe essere seguito da altre realtà quotate fuori. Inoltre il premier Renzi ha voluto ricordare i risultati eccezionali di Borsa Italiana, che ha chiuso il 2015 con un +13,2%.

Sergio Marchionne, condividendo l'atteggiamento ottimista del premier, ha dichiarato che il 2015 è andato bene, cirando le assunzioni fatte grazie ai cambiamenti nel mercato del lavoro, il buon andamento dello stabilimento di Melfi ed il prossimo lancio dell'Alfa Romeo. Inoltre in merito all' andamento del titolo Ferrari, che ha aperto in Borsa nel primo giorno di quotazione al prezzo di 43 euro per poi scendere a 41,91, ha affermato che occorrerà attendere che nelle prossime due settimane le interferenze spariscano e che il titolo col tempo si assesti.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili