logo gnubik

In aumento i bambini nati da coppie non sposate

27 novembre 2015

I dati Istat rivelano un aumento dei bambini nati da coppie non sposate

In base ai dati pubblicati dall'Istat circa la natalità in Italia, è stato registrato che vi sono ben 12mila iscrizione in meno all'anagrafe rispetto al 2014. Lo scorso anno il numero di  figli nati all’interno di coppie sposate è sceso a 363.916, registrando un calo di 100mila bambini  in meno nell'arco di 6 anni. Contemporaneamente al calo delle nascite nelle coppie sposate, si è verificato un aumento della natalità nelle coppie non coniugate,  138mila nel 2014, passando  in cinque anni da 23,6%  al 27,6% del 2014. Un fenomeno si registra sopratutto al Centro-Nord Italia, dove un bambino su tre è nato da genitori non coniugati.

La diminuzione delle nascite si riscontra sopratutto nelle coppie dove entrambi i genitori sono italiani, infatti i nati nel 2014 sono circa 398.540, quasi 82mila in meno rispetto agli ultimi sei anni,  mentre rimane stabile il numero di nati con almeno un genitore straniero, che sono circa 104mila. In cima alla classifica delle mamme straniere che hanno partorito in Italia vi sono le donne rumene con 19.730 nati nel 2014, seguite da marocchine con 12.217, le albanesi con 9.606 e le  cinesi con 5.039. In lieve calo anche i nati con entrambi i genitori stranieri, dovuto ai fenomeni immigratori recenti.

Dall'indagine Istat sulla “Natalità e fecondità della popolazione residente”, inoltre è emersa una diversa propensione alla maternità' tra Nord e Sud, dato che nel Centro Nord prevale la tendenza ad avere un figlio unico, mentre al Sud si partoriscono in media due o più' figli.  Per quanto concerne il sempre più diffuso modello di donna senza figli, questo prevale al Centro-Nord mentre al  Mezzogiorno resta maggioritario col 71% il modello con due o più figli. Inoltre, l'età' mediana al primo figlio e' molto cresciuta, infatti è stato stimato che otto bambini su cento nascono da madri over 40. Per quanto riguarda  la generazione del 1970, l'età' mediana al primo figlio si attesta intorno ai 31 anni al Centro-Nord ed intorno  ai 27 anni nel Mezzogiorno.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili