logo gnubik

Enel: possibile integrazione societaria Enel ed Egp

E' stata avviato l'esame di un'ipotesi di integrazione societaria di Enel in Enel Green Power

Secondo quanto è stato reso noto da un comunicato stampa  dell'Enel, circa la possibile integrazione di Enel ed Enel Green Power: "I consigli di amministrazione della compagnia elettrica Enel ed Enel Green Power hanno avviato l'esame di un'ipotesi di integrazione societaria delle attività' di Egp all'interno di Enel, in relazione alla quale hanno provveduto alla individuazione di consulenti legali e finanziari. Tale ipotesi di integrazione non prevede l'effettuazione di alcuna offerta pubblica di acquisto e/o di scambio avente ad oggetto azioni Egp da parte di Enel. Enel ed Egp provvederanno ad informare tempestivamente il mercato delle deliberazioni che dovessero essere adottate dai rispettivi Consigli di Amministrazione in merito all'indicata ipotesi di integrazione".


L'integrazione tra le due società, dopo l' approvazione  da parte dell'assemblea tra le due società sarà completata entro marzo 2016 con il delisting di Egp. Per i soci di Egp è previsto anche un diritto di recesso, calcolato sulla media dei 6 mesi precedenti alla convocazione dell'assemblea stessa.


Gli analisti di Mediobanca, in merito alla futura operazione di integrazione delle attività di EGP all'interno di Enel, hanno dichiarato : “È importante sottolineare che l'operazione non implica necessariamente la necessità di versare un premio agli azionisti di minoranza di Egp, un fattore importante per Enel dal momento che ha ancora bisogno di concentrarsi sulla riduzione del debito, perché potrebbe essere concepita come una fusione tra le due società, approvata dalle assemblee straordinarie e quindi pagata con azioni proprie di Enel invece che con denaro contante".


Nel frattempo a Piazza Affari, i titoli di Enel Gp sono saliti dell'1,6% a 1,9 euro, con un massimo toccato a 1,968 euro e oltre 16 milioni di pezzi passati di mano.Invece i titoli Enel sono scivolati dello 0,43% a 4,212 euro, con il Ftse Mib che ha perso lo 0,14% .

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili