logo gnubik

Chi guida senza patente non rischierà più il carcere

12 gennaio 2016

Guidare senza patente non sarà più reato bensì un illecito amministrativo

Attualmente secondo quanto stabilito dall'articolo 116 del Codice della Strada, per chi guida senza patente è prevista la sanzione penale dell'ammenda che va da 2.257 a 9.032 euro, in caso che non si è conseguito l’esame di guida o nel caso di  patente scaduta.

 Il Cdm ha deciso di depenalizzare alcuni reati minori,  tra i quali la guida senza patente, il possesso di droghe leggere per fini terapeutici,  gli atti osceni in luogo pubblico, l’abuso della credulità popolare, le rappresentazioni teatrali o cinematografiche abusive, l’omesso versamento di ritenute previdenziali fino a 10 mila euro  e il noleggio di materiale coperto da copyright.

Il nuovo pacchetto di decreto amministrativi proposto dal ministro della giustizia Andrea Orlando, inerenti la depenalizzazione dei reati minori, vuole trasformare il reato di guida senza patente in sanzione amministrativa limitatamente ai i casi in cui non ci sia recidiva. In base alla nuova norma chi sarà colto a  guidare senza patente per la prima volta, sarà tenuto a  pagare una sanzione che va dai 5mila ai 30mila euro. Invece se si viene colti una seconda volta senza patente, nell’arco del biennio è previsto  l’arresto fino a un anno e il calcolo della recidiva.

Per la Alessia Morani, la depenalizzazione della guida senza patente potrebbe in caso di incidente mortale, potrebbe esser vista come  una aggravante dell’omicidio stradale, che verrà approvato a   fine mese alla Camera e prevede l’ergastolo della patente, da 15 a 30 anni di sospensione in caso di incidente mortale.


Tempi fa, l’Asaps aveva espresso la sua avversione circa tale depenalizzazione, poiché la sola sanzione amministrativa di diverse migliaia di euro, non intaccherà i ricchi ed i nulla tenenti. Inoltre per loro la depenalizzazione del reato di guida senza patente,  rischia solo di ingrossare le fila dell’insicurezza stradale.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili