logo gnubik

Proposta la “no tax area” per universitari con Isee sotto i 15 mila euro

Al vaglio la “no tax area” per gli universitari con Isee sotto i 15 mila euro

Il governo sta valutando l'introduzione di una "no tax area" per le università, ossia un limite di reddito al di sotto del quale gli studenti  non dovranno pagare le tasse universitarie.

L'esenzione dalle rette universitarie è legata, oltre all'Isee anche ad un numero minimo di esami superati.

Tale proposta va bene studiata in quanto, se la soglia per non pagare le tasse sarà sotto i  15 mila euro, un’università con molti studenti con un un Isee sotto le 15 mila euro, potrebbe essere un problema dato che lo Stato dovrebbe pagare un tot ogni studente esente iscritto in quella determinata facoltà.

A parte la no tax area, il governo sta vagliando un altra misura, ossia la possibilità di scaricare dalle tasse una parte della retta per chi è sopra la soglia dei 15 mila euro, tutto ciò per cercare di frenare il fenomeno della diminuzione degli iscritti che negli ultimi anni colpisce le università italiane.Secondo i dati raccolti, nel 2004 si iscrivevano all’università tre ragazzi su quattro, quota che oggi è scesa a  due su quattro, anche se nel  2015-2016, è stato registrato un aumento  del 2% delle matricole.

Inoltre da un recente studio sugli atenei italiani da Nord a Sud, curato da Gianfranco Viesti  è emerso che gli studenti idonei alla borsa di studio sono sotto del 10%,al sud il 40% degli idonei nel 2013-14 non beneficiava di borsa per carenza di risorse. Per quanto concerne le tasse richieste dagli atenei, quest'ultime sono aumentate del 51% tra il 2004-05 e il 2013-14, con picchi dell’85% nelle isole , del 70,5% al Sud, del  52,4% al Nord e del  44,4% al Centro.

Dato che il nostro è uno dei Paesi con il livello di tassazione più alto d’Europa, da tempo gli studenti, come Alberto Campailla lamentano che i sistemi di tassazione, stabiliti in autonomia dalle università, spesso non rispettano il principio di progressività richiesto dalla legge.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili