logo gnubik

L'uso dell'auto blu per il tragitto casa-ufficio è divenuto reato penale

16 marzo 2016

La Camera ha approvato la legge che limita l'uso dell' auto blu per il tragitto da casa all’ufficio

La Camera dei Deputati nelle scorse ore, con 412 voti favorevoli e nessun voto contrario,  ha approvato la proposta di legge che introduce il reato penale per l'uso delle auto blu per il tragitto da casa all’ufficio

Per chi non rispetta tale limitazione sull'uso della auto blu, è previsto il peculato d’uso, un reato penale che prevede sanzioni pecuniarie da 5 fino a 10 mila euro e la  reclusione da sei mesi a tre anni.

In base all'articolo 1 del provvedimento che ora passa al Senato, l’utilizzo delle autovetture di servizio a uso non esclusivo a disposizione di ciascuna amministrazione inserita nel conto economico consolidato della pubblica amministrazione, è consentito solo per singoli spostamenti per ragioni di servizio e non lo spostamento tra abitazione e luogo di lavoro. Per cui l'uso dell'automobile di rappresentanza per scopi privati diviene reato di peculato d’uso.

I deputati del M5s dopo l’approvazione delle legge sulle auto blu proposta da Giorgio Sorial, hanno dichiarato che con tale legge si pone fine al privilegio delle auto blu, che costa ai cittadini italiani ben 400 milioni di euro l’anno. Si razionalizza così il loro uso, mettendo in condivisione gli autoparchi fra più enti pubblici e saranno sanzionati coloro che non si adegueranno

Il deputato del Psi Oreste Pastorelli, in merito alla nuova legge sulle auto blu ha dichiarato che le autovetture di servizio usate in maniera non corretta rappresentano uno sperpero di denaro pubblico, aggiungendo che le amministrazioni pubbliche alle quali non si applica la disciplina introdotta da questa legge, dovrebbero acquistare dei veicoli di servizio più sostenibili, dotati di sistemi di alimentazione a bassa emissione di CO2.

Emanuele Fiano, capogruppo Pd in Commissione Affari costituzionali ha dichiarato che con la nuova regolamentazione sull’utilizzo delle auto blu, il Partito democratico ha raggiunto un nuovo buon risultato, aggiungendo che grazie alla legge che ne disciplina l’uso e punisce ogni abuso si pone fine ad un malcostume indecente e si volta pagina.

© gnubik.it

Condividi questo articolo

Aerticoli simili